Skip to content

Kaos One – Titanic Lyrics

  • June 18, 2022

Kaos One – Titanic Lyrics

Perché il rispetto ti ossessiona e la morale non perdona
Ma quale effetto speciale, aspetto il male in persona
Il finale che funziona solo all’ultimo capitolo
Il rivale che abbandona la corona e anche il titolo
Il segnale di pericolo, l’allarme generale
Prima del solito articolo sul solito giornale
Ed è sempre speciale, sempre più demenziale
La sagra del ridicolo, qua è sempre carnevale
Sarà la percentuale di realtà mascherate
La festa nazionale delle verità scontate
Sarà quel che sarà, ma sarà meglio che scappate
La metà sono parole, le altre sono coltellate
Io le ho contate e so già tutti i risultati
Le risposte le avevate, ve ne siete scordati
E se non ci credete, restate sintonizzati
Ma è la quiete che volete e sarete accontentati

Se si potesse, lo farei
Come se fosse tutto okay
Se si potesse, ti direi
S.O.S., mayday
Se si potesse, lo farei
Come se fosse tutto okay
Se si potesse, ti direi
S.O.S., mayday

Se l’intervento è ormai finito, il dolore l’hai sentito
Un trapianto di cuore ad un sognatore accanito
Un percorso che hai seguito sopra il filo del rasoio
E te la sei legata al dito con un nodo scorsoio
‘Sto mondo è un mattatoio, qua ogni pecora ora abbaia
Perché in fondo al corridoio già si vede la mannaia
Io aspetterò che appaia
E partirò sereno con un serbatoio pieno di veleno e vecchiaia
E saremo a migliaia cercando vendetta
In ginocchio sulla ghiaia pregando finisca in fretta
Ma il tempo non aspetta, ti scorre tra le dita
È la vita in diretta, è la morte in differita
È la solita partita che ho perso in partenza
È la sconfitta subita che adesso sa di sentenza
E pazienza, ma la pazienza si è esaurita
Io sto verso l’uscita, l’uscita d’emergenza

Se si potesse, lo farei
Come se fosse tutto okay
Se si potesse, ti direi
S.O.S., mayday
Se si potesse, lo farei
Come se fosse tutto okay
Se si potesse, ti direi
S.O.S., mayday

Tags: