Skip to content

Eugenio In Via Di Gioia – Utopia Lyrics

  • May 23, 2022

Eugenio In Via Di Gioia – Utopia Lyrics

Io non so quantificare quel che ho dentro la mente
Leggere non fa ingrassare, nel cervello non c’è niente
È la pancia che mi muove quando mi viene fame
Io non riesco a concepire ciò che non posso toccare

Energia che se ne va
Energia, resta qua

Cosa ci spinge a riempire tutti questi momenti?
L’horror vacui, l’entusiasmo, l’ansia dei commenti
Cosa ci spinge a farci tutte questе foto?
Il bisogno di presente, la paura dеll’ignoto
[Ritornello]
Energia che se ne va
Energia, resta qua
Sono io
Sono io

Questi muscoli li uso per costruirmi un tetto
Circondarmi di concreto per sentirmi più protetto
Son rimasto intrappolato con la testa nello spazio
Io ridotto ad individuo, sono un sasso con il tatto
Ho bisogno di contatto

Energia che se ne va
Energia, resta qua

Se è vero che zero più zero più zero più zero alla fine fa uno
Se è vero che zero più zero più zero più zero alla fine fa uno
Se è vero che zero più zero più zero più zero alla fine fa uno
Riemergi ancora, utopia
Riemergi ancora, utopia
Riemergi ancora, utopia
Riemergi ancora, utopia