Skip to content

Palmitessa – Luna Lyrics

Palmitessa – Luna Lyrics

Luna
Questo cielo mi sembra dipinto, mi serve una scusa
Puoi distruggermi il cuore che tanto non so come si usa
Prima di andare via, dammi un bacio che porti fortuna
Luci spente, tu nuda
Potrei avere dieci ragazze solo per me
Solamente per cancellare ciò che ho di te
Mentre giro da sola in macchina fino alle tre
E non voglio tornare a casa senza di te

Ma se sbaglio, questa volta è l’ultima
Intanto, alla fine poi lo rifaccio
Scendi tu perché io non salgo

Tutte le scenate che hai fatto sotto casa mia
Tutte quelle serate pessime e la polizia
Mi ami, mi ami, mi ami, mi odi e poi mi mandi via
Fammi fuori adesso che ho il cuore sotto anestesia
Sento ogni parola, mi brucia dentro
Fermo il tempo solo se
Tutte le serate le passi su in camera mia
Tanto so che dopo ti incazzi e poi mi mandi via

Lascia le prove per ritrovarti
Spezzami il cuore e dopo ricucimi i tagli
Voglio vedere dove arriviamo
Niente “ti amo”, perché non sono romantica
Tu guardi la Luna, io ho la luna storta (Ah)
E giro da sola in macchina per vedere se ti trovo un’altra volta
Potrei avere dieci ragazze solo per me
Ma non servirebbero a niente senza di te
E ogni volta finiamo bene, sono le tre
Però a casa ci torno solo se vieni con me

Ma se sbaglio, questa volta è l’ultima
Intanto, alla fine poi lo rifaccio
Scendi tu perché io non salgo

Tutte le scenate che hai fatto sotto casa mia
Tutte quelle serate pessime e la polizia
Mi ami, mi ami, mi ami, mi odi e poi mi mandi via
Fammi fuori adesso che ho il cuore sotto anestesia
Sento ogni parola, mi brucia dentro
Fermo il tempo solo se
Tutte le serate le passi su in camera mia
Tanto so che dopo ti incazzi e poi mi mandi via

Ah-ah, ah-ah, ah-ah
Poi mi mandi via
Ah-ah, ah-ah, ah-ah
Ah-ah, ah-ah, ah-ah
Poi mi mandi via
Ah-ah, ah-ah
Tanto so che dopo ti incazzi e poi mi mandi via