Skip to content

Dutch Nazari – Più in alto Lyrics

Dutch Nazari – Più in alto Lyrics

Cicatrici sui miei alibi
Condizioni impresentabili
Telecamere negli angoli intorno
Ieri col vino a fiumi dentro ai calici
Che oggi macchia ancora gli abiti
Passatempi di chi non ha mai sonno
Poi sento delle note dalla metro gialla
Sotto a una lampada di vetro gialla
Do un euro ad uno con una chitarra
E lui mi canta indietro Gianna
Rugiada sul mio vetro
È il tempo che lo appanna
Che non ritorna indietro
E ormai la calma non so dove trovarla

Sembra che ci sia un fiore che complica il mio prato
Qualcosa che non gira mai il dado
Sembra che sia pieno di stelle invisibili al mio cielo
Sorrisi a cui non credo, ma

(Magari invece si può)
Cambiare percorso, svegliarsi col sole, fare pace di nuovo
Cadere a terra e aver voglia di correre ancora
(Magari invece si può)
Pensare che in fondo non conta il dolore se ho imparato qualcosa
Cadere a terra e aver voglia di correre ancora
(Magari invece si può)
Tagliare il traguardo in leggero ritardo, non essere il primo
Cadere a terra e aver voglia di correre ancora (Ancora)
Non sentirsi completi, ma sentirsi contenti, tutto bene finora
Sono caduto, ma ho voglia di correre ancora (Ancora)
Se sono rimasto sul fondo è soltanto
Perché stavo prendendo la rincorsa
Se sono rimasto sul fondo è soltanto
Per risalire ancora più in alto, più in alto ancora

Questa vita è una giostra, cavalli da corsa, mi gira la testa
Sui tuoi graffi cerotti, sto in giro la notte, ascoltiamo la techno
Sto cercando una scusa per fare una festa e brindare lo stesso
Questo fumo non calma davvero, fa solo tossire più spesso
Quello che so è che è un mondo aggrovigliato
Come auricolari dentro alle mie tasche
Così complicato, un grande rompicapo
Non sai quante volte mi son fatto vasche
Però poi sbagliavo la fottuta strada
Testa-coda con un Opel Corsa
Torno indietro prima che sia tardi
Ma stavolta prendo la rincorsa

Nel filo che lega i miei pensieri ho come un nodo
Risposte che non trovo
Oggi lo sai mi sembra che ci siano grosse nubi nel mio cielo
Ma so che è passeggero

(Magari invece si può)
Cambiare percorso, svegliarsi col sole, fare pace di nuovo
Cadere a terra e aver voglia di correre ancora
(Magari invece si può)
Pensare che in fondo non conta il dolore se ho imparato qualcosa
Cadere a terra e aver voglia di correre ancora
(Magari invece si può)
Tagliare il traguardo in leggero ritardo, non essere il primo
Cadere a terra e aver voglia di correre ancora (Ancora)
Non sentirsi completi, ma sentirsi contenti, tutto bene finora
Sono caduto, ma ho voglia di correre ancora (Ancora)
Se sono rimasto sul fondo è soltanto
Perché stavo prendendo la rincorsa
Se sono rimasto sul fondo è soltanto
Per risalire ancora più in alto, più in alto ancora