Marracash – IO lyrics

Quante bugie che raccontiamo a noi stessi
Per sentirci al sicuro
Per sentirci protetti
O, chi lo sa
Forse siamo bugiardi perché non ci hanno mai detto la verità

La verità non semplifica
La verità non si esplicita
Perché ci vuole coraggio
Per dire: “Sono un codardo”
Metti una maschera sopra la maschera che già ti metti ogni giorno
Con questa macchina e l’attico è un attimo che non sai più chi c’è sotto

In casa chissà se c’è chi si fa domande
In para sulla sua vita, sul proprio partner
Se cambieranno i cliché o resterà tutto com’è (Ehi)
Se parleremo di brand mentre c’è chi non ha il bread

L’ipocrisia è l’invenzione del secolo
Svendi la tua verità per la loro bugia
E dopo basta non chiederlo
Non credo che il mondo torni più quello di prima
E nemmeno lo spero, no
E nemmeno lo spero
Ero solo davvero
La Coscienza di Zeno

Io che non sono più io
Io non mi fido di Dio
Io tutto e
Io niente
Io stasera
Io sempre

Io con più niente di mio
Io e nient’altro che io
Io, io (Ah-ah)
Io, io, io (Ah-ah)
Io, nah

La verità non santifica
La verità non giustifica
Tempo di farsi domande
Mettere l’ego da parte
Voglio coprirmi di cash
Sarò felice, lo sento
Ciò che direi al vecchio me:
“Confondi fine col mezzo”

Soffocati gli idealismi, condannati a non capirci
Forse è questo, forse siamo solo più egoisti
Forse un cane, niente figli
Forse niente ha senso

Censuri un film in cui eravamo razzisti
Ma eravamo razzisti
Imparare dal passato e non bruciarlo come i nazi con i libri

Cedi i dati ai social, Parasite
Tossici di ossitocina ormai
Ti convinci sia per la famiglia
Però è per te stesso come Walter White
Mondo che si fonda su ingiustizie
Per chi sta sul fondo di questo Snowpiercer
Scusa se sono profondo solo quando sono triste
Chi non finge?

Io che non sono più io
Io non mi fido di Dio
Io tutto e
Io niente
Io stasera
Io sempre

Io con più niente di mio
Io e nient’altro che io
Io, io (Ah-ah)
Io, io, io (Ah-ah)
Io, nah