BLANCO – Pornografia (Bianco Paradiso) Lyrics

C’è chi non sa
E io non so come comportarmi, oh
C’è chi non può
E tu non puoi sopportarmi
Per me non ci sono regole, regole
Questa, baby, è la mia indole, indole
Te la vorrei far provare, come una droga
Te la vorrei regalare, come una rosa

Tu fallo fino a sfogarti
Fino a quando ti calmi

Oh, togli quel vestito
Oh, bianco paradiso
Sdraiata sui binari a fumare
A parlare da sola
Tu che ti tocchi e mi fissi da un’ora
È pornografia, è pornografia

Il sesso è arte
Un dipinto gigante
Che tutti possono capire
Ma nessuno sa gestire

Per me non ci sono regole, regole
Questa, baby, è la mia indole, indole
Te la vorrei far provare, come una droga
Te la vorrei regalare, come una rosa

Tu fallo fino a sfogarti
Fino a quando ti calmi

Oh, togli quel vestito
Oh, bianco paradiso
Sdraiata sui binari a fumare
A parlare da sola
Tu che ti tocchi e mi fissi da un’ora
È pornografia, è pornografia

Oh, togli quel vestito
Oh, bianco paradiso
Sdraiata sui binari a fumare
A parlare da sola
Tu che ti tocchi e mi fissi da un’ora
È pornografia, è pornografia